fbpx

Posts Tagged "action"

set up

Posted by

Set up “Set up” è un termine generico…troppo. Poichè chiedo un corrispettivo, credo che vada specificata la quantità ed il tipo di operazioni che un buon set up implica, e che ci impegnamo ad eseguire. Si tratta di un insieme di parametri e misure che dipendono le une dagli altri, per cui bisogna intervenirci contemporaneamente per eseguire gli aggiustamenti necessari.Si tratta di:   Regolazione truss-rod: ovvero lo stato del manico sotto la tensione delle corde. La condizione ottimale è un manico dritto, o con una piccolissima curvatura nella zona centrale       Regolazione action: ovvero la distanza che passa da sotto la corda, e la sommità del tasto, solitamente il 12°, ma in certi tipi di chitarre , seguendo le disposizioni della casa, si prende come riferimento il 17° tasto , con premicorde sul primo, per annullare l’effetto del capotasto: è il caso delle Fender…           Regolazione “Nut action”, ovvero la luce che passa tra sotto la corda e il primo tasto. E’ una misura spesso non curata a sufficenza, ma secondo la mia esperienza, rende il playing estremamente più comodo e leggero, quando ben fatta.             Intonazione: regolazione della posizione delle sellette, o dell’inclinazione della selletta nelle acustiche, detta anche “ottavatura”, per avere la corda intonata in ogni posizione. Io eseguo quest’operazione per mezzo di uno stroboscopio digitale che divide un semitono in 1000 parti.             Regolazione altezza pick ups: a seconda della potenza dei magneti e delle preferenze individuali. Lo scopo è avere un bilanciamento dei volumi fra i vari pick ups presenti.                                ...

Read More

trattamento tasti

Posted by

Tasti ,rettifica e riprofilatura La rettifica dei tasti è il livellamento delle sommità dei tasti per mezzo di regoli diamantati e carte fini, in modo che formino un piano perfetto. Questa operazione viene fatta sia su tasti nuovi, che su tasti usurati , quando iniziano a formarsi delle piccole tacche in corrispondenza delle posizioni più usate. lo scopo è quello di ottenere actions basse e comode, cosa impossibile se i livelli delle sommità sono disuguali. La rettifica dei tasti non è la rettifica della tastiera, che è il livellamento del legno nudo della tastiera, quando il manico ha subito delle deformazioni. Dopo la rettifica, le sommità si appiattiscono, naturalmente. Allora vanno arrotondate con lime apposite, e riportate  alla forma arrotondata, come da nuove, per fornire un appoggio ideale per la corda ed emettere un attacco il più cristallino possibile.Quindi, vengono lucidati a specchio.    ...

Read More